A Nemi e a Terracina la fragola è la Regina!

Primavera, tempo di fragole! Nel Lazio, sono famose quelle di Nemi, nella zona dei Castelli Romani, e quelle di Terracina, nel litorale pontino. Il piccolo e incantevole borgo laziale in provincia di Roma e la cittadina marinara in provincia di Latina, però, non sono gli unici centri di produzione di fragole della nostra regione. Fragole…

Celleno, la patria delle ciliegie piccole, dolci e gustose

La ciliegia, frutto dolce e succoso, è la regina indiscussa della Primavera. Il nostro Lazio ne è un grande produttore se si pensa ben 8 città si sono valse dell’appellativo di Città delle Ciliegie e sono: Pastena Maenza Poggio Nativo Montelibretti Palombara Sabina Celleno Viterbo Le origini della sua diffusione in Italia risalgono all’antica Grecia:…

La colazione di Pasqua a Roma e nel Lazio: tra il dolce e il salato!

Pasqua è vicina, e noi, confinati a casa per colpa della pandemia, ci avventuriamo in un viaggio nei sapori della tradizione gastronomica pasquale del Lazio. Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi, dice il detto! Quest’anno, purtroppo, le cose non andranno esattamente così, visto che l’emergenza coronavirus ci costringerà tutti a casa, da soli…

L’asparago verde di Canino, il “mangiatutto” della Tuscia

Con l’arrivo della primavera, nella zona di Canino, un piccolo borgo in provincia di Viterbo, inizia la raccolta dell’asparago verde in campo aperto. In questa zona della Tuscia viterbese, il “re degli ortaggi” cresce precocemente: lo si può trovare sui mercati già dalla fine di gennaio e la sua produzione si protrae fino agli inizi…